Curiosità del giorno: L’attività di iniezone di fluidi (acqua e fanghi)

Curiosità del giorno: L’attività di iniezone di fluidi (acqua e fanghi) nel sottosuolo per la produzione di GAS e petrolio in una zona Texas (USA) ha causato la riattivazione di faglie rimaste inattive per milioni di anni, con un incremento esponenziale del numero di terremoti anche moderati (M = 5). Va ricordato che i sismi degli ultimi anni che si sono verficati in Italia non hanno alcun legame con l’attività antropica e sono legati alla tettonica attiva che interessa buona parte della nostra penisola. Fonte Scientific American. [DN]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *